Neuroscienze e cultura neuroscientifica tra passato recente, presente e prospettive future (prima parte)

Stefano Tognacci

Il presente contributo desidera porsi come un invito ad avvicinare l’affascinante mondo delle neuroscienze, quale disciplina in dialogo con diverse altre aree della scienza, particolarmente di natura umanistica. Il percorso prevede una rapida riflessione su questo recente intreccio, la presentazione, a tratti abbastanza specialistica, di alcuni aspetti tecnico-scientifici importanti nello sviluppo recente delle neuroscienze cognitive,1 e di alcune scoperte e possibili risposte che interessano le due aree. L’obiettivo principale è sensibilizzare e motivare il lettore a porsi non da semplice spettatore in questa nuova prospettiva, che oramai inevitabilmente sta invadendo, in termini sostanzialmente positivi, molti ambiti di ricerca, tra i quali appunto l’educazione e le scienze umanistiche. Il presente contributo, per la complessità e l’ampiezza di alcune tematiche e lo spazio a disposizione, risulta purtroppo necessariamente inesaustivo, pur essendo in sé concluso. Prevederebbe, in ogni caso, un seguito che apra all’intreccio ulteriore tra le due aree.

Keywords

Neuroscienze, Neurodiscipline, Educazione, Neuroni specchio, Empatia.

Indietro