TEORIE, RICERCHE, PRATICHE

Andrea Canevaro, Antonio Genovese, Miriam Traversi (fondatori della rivista)
Stefania Lorenzini, Federica Tarabusi (coordinamento scientifico)
Periodicità: maggio, novembre

La rivista

A partire da una prospettiva interdisciplinare, la rivista accoglie contributi, italiani e stranieri, di studiosi e ricercatori di ambito accademico, ma anche di professionisti che operano in campo socio-educativo e scolastico, con l’obiettivo di mettere in dialogo saggi critici, riflessioni teoriche, esperienze empiriche e applicate connessi ai temi delle differenze culturali e delle migrazioni, della discriminazione e dell’inclusione in molteplici contesti multiculturali, con un’attenzione significativa alle “questioni di genere”. Ponendosi da un lato come strumento di conoscenza scientifica, dall’altro come ‘laboratorio’ per la riflessione e l’elaborazione di percorsi educativi ‘interculturali’, la rivista vuole promuovere il dibattito scientifico, l’analisi delle esperienze del territorio e le riflessioni centrate sulle ricadute applicative della ricerca empirica in tali ambiti di studio e di indagine. Per queste ragioni, i suoi contenuti si rivolgono non solo ad accademici e studiosi delle differenze culturali e della multiculturalità ma anche a insegnanti e operatori coinvolti in progetti, attività e pratiche orientati all’accoglienza e all’inclusione educativa di alunni/e, minori, famiglie, adulti con diverso background socio-culturale.

Contenuti:

1. Sezione: Riflessioni e teorie
2. Sezione: Ricerche empiriche
3. Sezione: Esperienze e progetti
4. Sezione: Approfondimenti
5. Sezione: Recensioni